Come realizzare la piscina più sostenibile di quest'estate

Sostenibilità e piscine: un binomio inscindibile

sustainable-neolith-pools

 

Costruire e vivere in modo più sostenibile è un must che abbraccia tutti gli aspetti della nostra vita e, naturalmente, anche le piscine.

 

Le piscine convenzionali stanno diventando un problema per l'ambiente, in quanto consumano molte risorse e non consentono il riutilizzo dell'acqua. Per questo dobbiamo intervenire per renderle più sostenibili.

 

Cosa rende una piscina più sostenibile?

 

Le piscine sostenibili si differenziano da quelle convenzionali per molti aspetti, ma puntano sempre all'equilibrio tra rispetto dell'ambiente e risparmio delle risorse. Di seguito vi presenteremo alcune delle caratteristiche che differenziano le piscine sostenibili da quelle convenzionali:

 

01. Facilitano il ricircolo dell'acqua

Il sistema tradizionale di svuotare e riempire la piscina ogni volta che è necessario cambiare l'acqua è uno spreco inutile che può anche inquinare l'ambiente. Tuttavia, è possibile installare un sistema di ricircolo dell'acqua per filtrarla e trattarla, potendola così riutilizzare nella piscina. Questo processo non solo consente di risparmiare acqua, ma riduce anche la quantità di prodotti chimici necessari per mantenerla pulita.

02. Utilizzano sistemi di filtraggio efficienti

Scegliere un sistema di filtraggio che riduca il consumo di energia e di acqua migliora l'efficienza e la sostenibilità della piscina.

È possibile utilizzare sistemi di filtraggio con pompe a velocità variabile, che regolano la velocità dell'acqua in base alle esigenze di pulizia, e filtri ad alta efficienza energetica.

03. Scegliere fonti energetiche più sostenibili, come i pannelli solari

Utilizzare una fonte di energia pulita per alimentare la pompa del ricircolo dell'acqua, l'illuminazione, il pulitore o per riscaldare l'acqua è sicuramente un'opzione più sostenibile rispetto all'utilizzo di altre fonti elettriche o fossili.

04. Utilizzano prodotti chimici meno tossici per pulire l'acqua della piscina

Molti prodotti chimici utilizzati per mantenere pulita l'acqua della piscina sono tossici e possono inquinare l'ambiente.  La clorazione salina risulta essere un'alternativa più ecologica, in quanto evita l'evaporazione di gas inquinanti e non produce rifiuti. Inoltre, mantiene l'acqua più pulita più a lungo e richiede un minor consumo di energia.

05. Riducono l'evaporazione dell'acqua della piscina

L'evaporazione dell'acqua contenuta nelle piscine è uno dei principali fattori che aumentano il consumo d'acqua. Le coperture per piscine riducono questo problema, proteggono la piscina dallo sporco e favoriscono la stabilità termica.

06. Utilizzano materiali da costruzione sostenibili

Possiamo promuovere la sostenibilità anche nella scelta dei materiali utilizzati per la costruzione della piscina e degli elementi che la circondano, come la pavimentazione delle terrazze o gli arredi esterni. La scelta di materiali riciclabili, durevoli e rispettosi dell'ambiente renderà senza dubbio la nostra piscina più sostenibile.