Greentecture: l’architettura verde per gli edifici di domani

greentecture-self-sufficient-city

 

L'architettura non si limita a costruire edifici, ma costruisce il nostro futuro e influenza la nostra qualità di vita. L'attuazione consapevole della corrente architettonica nota come "Greentecture" può ridurre le emissioni e migliorare la gestione dei rifiuti, un problema che la nostra società deve affrontare immediatamente.

 

Inoltre, avvicina la natura agli spazi che abitiamo, migliorando il nostro senso di benessere e armonia.

 

Questa tendenza urbana che mira al "ritorno alla natura" è una delle macro tendenze del nostro Trend Book Inspiring Living for Tomorrow. Lifestyle Trends 2024 by Neolith, all’interno del quale si possono trovare anche altri movimenti architettonici che includono la presenza della natura nella creazione degli spazi. 

 

greentecture-shopping-mall

 

Che cos'è l'architettura verde?

 

L'architettura verde o Greentecture mira a essere parte della soluzione e a frenare il cambiamento climatico aumentando il numero di spazi verdi e costruendo edifici che riducono il consumo di combustibili fossili, come petrolio, gas o carbone.

 

È un movimento con principi e obiettivi che possono trasformare in modo dirompente il nostro ambiente e il nostro modo di vivere, dando priorità ai seguenti aspetti: 

01. Punta sul risparmio idrico

Vengono implementati dei sistemi di raccolta e riutilizzo dell'acqua piovana, così come dei dispositivi idraulici e di irrigazione efficienti, per ridurre il consumo di acqua potabile.

02. Promuove l'efficienza energetica

Per ridurre il consumo energetico, si privilegia l'orientamento degli edifici, l'uso dell'isolamento termico e l'incorporazione di tecnologie per le energie rinnovabili, come i pannelli solari o i sistemi di energia geotermica.