FAQ

Domande e risposte relative a Neolith




Cos'è Neolith?

Nato nell'ultimo decennio, Neolith -una Pietra Sinterizzata- fa parte di una rivoluzionaria categoria di prodotto che risponde alle necessità architettoniche e di design più elevate.
Non appartiene al genere di materiali tradizionalmente noti come "ceramica" o "gres porcellanato", è piuttosto fautore di un'evoluzione di questi materiali, al punto da dar vita a un nuovo tipo di superficie del tutto inedito. Neolith è un materiale pionieristico nell'industria delle Pietre Sinterizzate.

Perché NEOLITH non è ceramica?

La differenza tra Neolith e la ceramica tradizionale si rende evidente con la semplice comparazione delle caratteristiche. La ceramica tradizionale può avere qualche singola caratteristica simile a quelle di Neolith, non possiede assolutamente però tutte le qualità più tipiche di Neolith come la resistenza alle macchie, la resistenza chimica o al calore, il tutto in un unico prodotto.
Tutto comincia con le materie prime: certamente si tratta di materiali simili, ricavati da origini comparabili a quelle tradizionali, tuttavia le materie prime utilizzate nella produzione di Neolith, hanno un grado di raffinatezza e purezza superiore che garantisce un prodotto più uniforme.
Inoltre i macchinari utilizzati per elaborare queste materie prime sono unici nel loro genere dato che sono stati progettati specificamente per la fabbricazione di Neolith. La linea di produzione dispone dell'equipaggiamento più avanzato e l'ultima tecnologia per garantire l'elevata qualità. Le materie prime sono sottoposte a una pressione significativamente superiore per ottenere un materiale più denso.
Successivamente, il materiale pressato viene cotto per quasi 2 ore, un tempo sostanzialmente superiore alla cottura della ceramica tradizionale che prevede cicli attorno ai 40 minuti.
Questi cicli prolungati creano un prodotto dalla superficie più forte e non assorbente. Tutti questi miglioramenti, sia delle materie prime, sia delle tecniche di produzione, danno come risultato un prodotto di ceramica migliorato, dalle caratteristiche tecniche superiori quale è Neolith.

Cos'è una Pietra Sinterizzata?

Composizione: naturale al 100%, basata su 3 gruppi di elementi:
1. Minerali provenienti dal granito: quarzo e feldspato che conferiscono durezza e forza al prodotto.
2. Minerali derivanti dal vetro e dal silicio che conferiscono stabilità chimica.
3. Ossidi naturali che conferiscono proprietà cromatiche.

Come si produce NEOLITH®?Cos'è la Sinterizzazione?

La tecnologia di Sinterizzazione che TheSize ha sviluppato per creare Neolith imita e concentra in poche ore la formazione delle rocce, processo che in natura richiede millenni. Consiste nel sottoporre le materie prime descritte precedentemente a pressione e temperature elevatissime.

In una prima fase l'insieme di materie prime passa per una pressa in cui viene applicata una pressione fino a 400 bar.

In una seconda fase la lastra passa per un forno in cui viene cotta a temperature superiori ai 1200º C. Da questo processo scaturisce una superficie ultra compatta colorata in massa.

In quali formati e spessori è disponibile NEOLITH®?

Neolith è prodotto in quattro formati di lastre standard: 3.200×1.500 mm (126″x60″), 3.600×1.200 mm (142″x48″), 3.200×1.600 mm (126″x64″) e 2.600×1.200 mm (102″x18″). Esiste inoltre il formato 2.600×1.500 mm (102″x60″) e i formati di taglio su misura, esclusivi per progetti.

A parte questi formati di lastra, Neolith è disponibile in una serie di formati standard di piastrella come: 1.500×1.500 mm (60″x60″), 1.500×750 mm (60″x30″), 750×750 mm, 1.200×1.200 mm (48″x48″), 1.200×600 mm (48″x24″), 600×600 mm (24″x24″) e 600×300 mm (24″x12″). Inoltre, a partire da una certa quantità di m2, Neolith può essere fornito tagliato in misure speciali.

In quali spessori è disponibile NEOLITH®?

Gli spessori sono uno degli elementi di caratterizzazione più importanti di Neolith. È l'unico che può offrire 4 spessori differenti al proprio pubblico. Vanno dai 3 fino ai 20 mm e la differenza fondamentale nell'uso varia in funzione dell'applicazione a cui sono destinati. 3 mm può essere utilizzata per rivestimenti interni o per i mobili; 6 mm è idonea per pavimentazioni sia interne che esterne, oppure per rivestimenti esterni (facciate ventilate); 12 e 20 mm sono destinate alle applicazioni del prodotto sottoposte alle maggiori sollecitazioni, come ad esempio i ripiani della cucina.

In quali finiture è disponibile NEOLITH®?

Neolith è disponibile in varie finiture che donano ricchezza e valore ai disegni creati con queste superfici: dalle consistenze rugose con rilievo fino a brillanti levigati con riflessi lineari. Un repertorio completo per stimolare la vista e il tatto.

Satin: Finitura totalmente opaca. Altamente resistente e ideale per applicazioni commerciali.
Silk: Finitura opaca con un leggero strato di smalto che conferisce una delicata brillantezza e una gradevole morbidezza al tatto. Finitura superficiale che risulta facile da pulire.
Riverwashed: Finitura con consistenza rugosa e rilievo elevato per superfici che evocano sensazioni al tatto.
Natural Honed: Consistenza levigata, tipica delle pietre naturali: liscia, delicata, senza brillantezza e totalmente opacizzata.
Decor Polished: Il Décor Polished conferisce un riflesso praticamente lineare ai colori della Classtone Collection che acquisisce così maggiore profondità ed eleganza.
Nanotech Polished: Grazie all'elevato livello di brillantezza, Nanotech Polished dona un'immagine più sofisticata alla Colorfeel Collection

Dove può essere applicato NEOLITH®?

Grazie al formato e alle caratteristiche fisico-meccaniche, questo tipo di prodotto è idoneo per infinite applicazioni interne ed esterne nell'area commerciale e residenziale: pavimentazioni, pareti, ripiani, facciate, rivestimenti o mobili. L'immaginazione è l'unico limite.

Quali precauzioni devo avere con il mio ripiano da cucina NEOLITH®?

A seconda della finitura del ripiano, le precauzioni di cui tenere conto variano. Se il ripiano è in finitura Silk, Satin o Riverwashed, si raccomanda di consultare la Guida alla pulizia e manutenzione Neolith®.

Se il ripiano è in finitura Polished, si raccomanda di consultare la Guida alla pulizia e manutenzione per la finitura Polished.

NEOLITH® resiste ai graffi?

Sì. Neolith è realizzata con materiali naturali e fabbricata sottoponendola ad altissime temperature e pressioni; questo trattamento le conferisce elevatissima resistenza a graffi e impatti. Tuttavia, come qualsiasi altra superficie, gli urti improvvisi, le pressioni eccessive o gli usi impropri possono provocare danni alla superficie del materiale.

La superficie vitrea della finitura Polished richiede maggiori precauzioni, dato che presenta una durezza di superficie inferiore. Per maggiori informazioni ti raccomandiamo di consultare la Guida alla pulizia e manutenzione per la finitura Polished (link al documento).

*Precauzioni particolari con i coltelli di ceramica:
I coltelli di ceramica possono graffiare la superficie di Neolith nelle sue svariate finiture, nello stesso modo in cui graffiano prodotti di altre marche sia appartenenti alla stessa categoria di prodotto, che ad altre.

Il campione ridotto che ho di NEOLITH®, coinciderà con le lastre, una volta installate?

Le variazioni di colore, tono e motivi dipendono dalle materie prime naturali che formano Neolith. I campioni vengono tagliati da lastre complete e rappresentano solamente una piccola porzione della lastra completa. Si prega di fare riferimento ai campioni come a un orientamento cromatico dato che possono presentare variazioni rispetto alle lastre posate.

Quali condizioni e quali aspetti vengono coperti dalla garanzia di 10 anni sui ripiani da cucina NEOLITH®?

Si raccomanda di consultare le condizioni e le clausole della Garanzia Neolith di10 anni.

Quali sono i vantaggi di installare NEOLITH® invece di altri materiali?

Neolith è il prodotto più innovativo per la sua versatilità. Contrariamente agli altri materiali, Neolith può essere utilizzata in qualsiasi applicazione e permette ad architetti, designer di interni e proprietari di case di realizzare un progetto integrale e moderno. Si tratta di una superficie leggera e con un'ampia varietà di finiture.

Dove posso comperare NEOLITH®?

Neolith viene venduta a una rete di distributori localizzati in tutto il mondo.
Nella sezione Contatto/Distributori troverai il rivenditore più vicino alla tua zona. Contattalo per sapere quali laboratori e negozi dispongono del materiale.

Qual è il processo di acquisto di un ripiano NEOLITH®?

Neolith deve essere acquistato attraverso un laboratorio o un negozio specializzato. Ciò si deve al fatto che il prodotto richiede attrezzature specifiche per il taglio, la manipolazione e posa, tutte operazioni che devono essere realizzate da un professionista qualificato.